E’ il leghista Raffaele Volpi, ex sottosegretario alla Difesa nel primo governo Conte, il candidato unitario del centrodestra che correrà per la presidenza del Copasir. L’accordo sul suo nome è stato raggiunto al termine di un incontro al Senato tra il segretario della Lega Matteo Salvini e la leader di Fdi Giorgia Meloni e  dopo aver contattato telefonicamente il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi.

“Alla fine la cosa che, almeno Giorgia Meloni, ha ritenuto più importante di tutte è che il centrodestra uscisse compatto con un solo nome. In conseguenza di ciò abbiamo trovato un’intesa che va bene a tutti”, ha detto Ignazio La Russa (Fdi).

“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA

Argomenti:
copasir
servizi segreti

Protagonisti:
Raffaele Volpi

di CLAUDIO TITO

di CARLO BONINI

Source link